Come Scegliere Un Coprisedia?

52 23, domenica 7 minuto di lettura

Come Scegliere Un Coprisedia? | Copri Moderna

Il coprisedia è un accessorio che offre la possibilità di proteggere la sedia. Vi evita di dover sostituire questo mobile con un budget ridotto. Ma è anche un modo per esprimersi in termini di decorazione. Infatti, vi dà la possibilità di seguire le tendenze attuali a un prezzo ridotto.
Ma per trarne vantaggio, è necessario sapere come scegliere un coprisedia. Con così tanti stili e modelli sul mercato, questo sembra un compito difficile. Ma non preoccupatevi, in questo articolo vi aiuteremo nella scelta.

Perché usare un coprisedia?

Come Scegliere Un Coprisedia? | Copri Moderna

La risposta a questa domanda è variabile, ma in generale una copertura serve a proteggerlo. La sedia è soggetta a molti attacchi, come graffi da parte degli animali domestici, sporcizia, tagli e molto altro. La copertura vi dà la possibilità di proteggerlo da tutti questi illeciti.

Questa protezione è anche un buon modo per evitare di acquistare una nuova sedia. Dal punto di vista del budget, è meglio optare per questa soluzione piuttosto che acquistare un nuovo mobile. Sapendo che la differenza di prezzo può essere di circa un centinaio di euro, è meglio sostituire un coprisedia se si è danneggiato.

Ma il coprisedia vi dà anche la possibilità di organizzare le decorazioni della vostra casa. Infatti, essendo sostituibile, è possibile adottare un design per stagione in base allo stile adottato. Con i diversi colori, è possibile ottenere una tonalità neutra o calda a seconda dei propri desideri.

Come scegliere un coprisedia?

Scegliere un coprisedia non è facile. È necessario considerare diversi criteri come il materiale, il peso del tessuto, lo stile del tessuto e molti altri. È inoltre necessario assicurarsi che il modello si adatti all'intonazione della casa.

Il materiale

Questo è il criterio più importante nella scelta di un coprisedia. Deve essere robusto e durevole per proteggere al meglio la sedia. Il cotone o il lino sono una buona scelta, poiché questi materiali non solo sono robusti ma anche resistenti allo sporco e ai graffi.

È inoltre opportuno scegliere un materiale di facile manutenzione. Poiché il coperchio può essere rimosso, è meglio scegliere un modello facile da pulire. In questo modo si risparmia la spesa per l'acquisto di detersivi costosi. Inoltre, è possibile risparmiare energia, poiché è sufficiente un lavaggio a freddo.

Un buon materiale garantisce inoltre una lunga durata della copertura. Anche se si tratta di proteggere la sedia, è meglio optare per un rivestimento più resistente. In questo modo si otterrà un buon ritorno sull'investimento e si avrà anche una buona copertura facile da installare.

Il colore della copertina

Quando si acquista un coprisedia, è necessario considerare il colore. Permette di adottare lo stile desiderato in base all'arredamento. L'ideale è trovare un tessuto che si adatti all'arredamento della sala da pranzo o del soggiorno.

Se avete uno stile scandinavo, optate per una colorazione sobria e classica. Per uno stile industriale, è meglio optare per un colore a contrasto. Potete anche provare una combinazione di colori in base alla vostra ispirazione. Tuttavia, se avete qualche difficoltà, potete chiedere l'assistenza di un decoratore professionista.

Il modello

Come per il colore, è necessario trovare il disegno ideale per la propria decorazione. Tuttavia, è possibile optare per modelli eccezionali in base ai propri desideri. Anche se la vostra casa ha una tonalità neutra, potete dare un taglio con una colorazione più vivace. Potete anche abbinare il colore del rivestimento agli altri mobili della vostra casa.

Ad esempio, potete optare per un motivo tropicale anche se il vostro arredamento è scandinavo. Ma è anche possibile seguire la regola generale e adottare la colorazione giusta per lo stile scelto. Tuttavia, è possibile usare la fantasia e scegliere design unici. Tuttavia, è bene pensare alla pulizia e optare per un modello facile da pulire

La forma

Non tutte le sedie hanno la stessa forma. Pertanto, anche le copertine in vendita differiscono l'una dall'altra. Esiste una guida alle taglie, ma a seconda del modello scelto c'è una fodera specifica. Tuttavia, alcuni modelli di sedia non possono essere coperti da una copertura. Si tratta di sedie atipiche o personalizzate per adattarsi all'arredamento.

Per le forme atipiche delle sedie, una copertura standard non è adatta. Dovete acquistare un modello unico come la vostra sedia. Tuttavia, sarà difficile trovarne uno. È necessario rivolgersi a un sarto professionista. Inoltre, il prezzo sarà superiore a quello di un modello unico.

Dimensione

Questo criterio si affianca al precedente. Come per la forma, è necessario trovare la dimensione giusta. Dovrete quindi prendere le misure per trovare la dimensione giusta per la vostra sedia. Si deve iniziare con lo schienale, misurando l'altezza, la larghezza, la lunghezza e la profondità. Non trascurare i braccioli, se presenti.

Successivamente, è necessario misurare il sedile. Come per lo schienale, è necessario tenere conto della lunghezza, dell'altezza, della larghezza e dello spessore. Le misure devono essere precise al millimetro, soprattutto se si tratta di un sedile atipico. Prendetevi il tempo necessario e, in caso di difficoltà, rivolgetevi a un professionista.

Il prezzo

Questo criterio di scelta è valido per qualsiasi articolo messo in vendita da un negozio. È necessario fare un confronto prima dell'acquisto. Sapendo che il prezzo di una copertina varia da 19,90 € a 34,90 €, avrete un margine da seguire. Se si cerca bene, si può trovare un modello più economico da diversi venditori.

Come si indossa un coprisedia?

Se avete soddisfatto tutti i criteri di selezione, l'installazione di un coprisedia dovrebbe essere semplice. Tuttavia, è necessario procedere passo dopo passo per assicurarsi che la copertura sia montata correttamente. Ecco i passi da seguire.

Preparare la sedia
La preparazione della sedia inizia con la pulizia. Prima di installare la nuova copertura, è necessario rimuovere tutta la sporcizia. Naturalmente, è necessario rimuovere prima la copertura precedente. Non stupitevi se sulla sedia ci sono molti detriti e polvere.

Iniziare a rimuovere manualmente i detriti più grandi. Una volta terminata questa operazione, controllare le fessure, che potrebbero essere ancora sporche. Dopo aver guardato e pulito, è possibile aspirare tutta la polvere. È anche possibile eseguire una piccola levigatura se la superficie del legno è graffiata.

Mettete la copertina

Una volta completata la preparazione, è possibile indossare i nuovi coprisedia. La procedura è la stessa del calzino. Iniziare dall'estremità dello schienale e far scorrere delicatamente la copertura. Non forzarlo, altrimenti potrebbe strapparsi. In caso di problemi, utilizzare un lubrificante.

La procedura è la stessa per il sedile. Per i modelli con braccioli, invece, è necessario manovrare il coperchio lungo la forma. Potete applicare questa tecnica ai cuscini del vostro divano o della vostra poltrona. Lo stesso vale per i coprimaterassi e le altre coperture.

Allungare il tessuto

Una volta indossata la copertura, è necessario tenderla. Questa azione consente di regolare la forma del rivestimento della sedia. Come per l'applicazione della copertura, non tirate troppo forte, perché potrebbe degradarsi. Ma se la copertura è elastica, non c'è bisogno di preoccuparsi.

Una volta che la copertura è ben tesa, è possibile stirare la superficie. Ma attenzione, il ferro da stiro deve essere ben regolato per evitare di bruciare la copertura. Non resta che chiudere la cerniera o la striscia di velcro, a seconda del modello.

Godetevi la vostra nuova copertina

Non resta che godere di tutti i vantaggi offerti dalla copertura protettiva. Per rimuovere il coperchio è sufficiente procedere al contrario. Si inizia aprendo la cerniera e rimuovendo il coperchio. Mentre lavate l'accessorio, cogliete l'occasione per pulire anche la sedia.

Il lavaggio deve essere adeguato al tipo di tessuto che avete. Tuttavia, in presenza di macchie di vino o di sangue, non è consigliabile lavare immediatamente la coperta. La macchia deve essere rimossa innanzitutto con tecniche abbastanza semplici. Solo a questo punto il rivestimento può essere lavato a mano o in lavatrice, come si desidera.

Quale coprisedia scegliere?

Supponendo che la copertura sia un accessorio protettivo, è opportuno sceglierne una che garantisca questo effetto. Ma è anche necessario acquistarne uno che dia soddisfazione visiva. Infine, è necessario assicurarsi che il rivestimento sia pratico e si adatti bene alla sedia.

Una copertura robusta

La copertura perfetta è quella che protegge la sedia da tutti i rischi sopra menzionati. Tuttavia, non è consigliabile scegliere una copertura in acciaio. Non sarebbe adatto. Il cotone è un buon materiale. Inoltre, è disponibile in vari colori.

È quindi opportuno scegliere una copertura che sia robusta e di facile manutenzione. Prima di acquistare, verificate la resistenza di ogni tipo di tessuto. Potete chiedere consiglio e aiuto a un venditore o a un professionista.

Una copertina elegante

Il rivestimento perfetto sarebbe quello che si abbina al vostro arredamento. Naturalmente, ognuno ha la propria definizione di armonia. Ma l'importante è far emergere la propria personalità attraverso il proprio gusto in fatto di stile e decorazione. Alcuni optano per uno stile classico, altri non esitano a superare il limite e a sperimentare una nuova atmosfera.

Inoltre, gli sviluppi attuali vi danno la possibilità di stampare sulla vostra copertina un disegno di vostra scelta. È persino possibile scattare una foto del telefono e inciderla sul tessuto. Le dimensioni saranno adattate alle vostre esigenze, così come la colorazione. E il costo aggiuntivo non è molto elevato.

Una copertura pratica e adeguata

Il coprisedia deve essere adatto alle dimensioni della sedia. Non lo sottolineeremo mai abbastanza, perché se è troppo grande scivolerà via. Se è troppo piccolo, alcune parti della sedia non saranno coperte. Può anche accadere che la copertura non si adatti alla schiena o al sedile. Per evitare che ciò accada, è necessario assicurarsi che le dimensioni siano corrette.

Ma c'è anche l'aspetto pratico. La copertura deve essere comoda e di facile manutenzione. Alcuni modelli sono dotati di imbottitura. Possono essere pratici, ma quando si tratta di manutenzione, l'imbottitura può causare problemi. Non esitate a rivolgervi a un professionista. Vi aiuterà a fare la scelta giusta e vi proporrà sempre la soluzione giusta.

In conclusione, la scelta di un coprisedia dipende dalla robustezza e dal design della vostra casa. Ma è anche necessario verificare la praticità dell'accessorio. Se avete difficoltà a scegliere, rivolgetevi a un professionista.

Per maggiori informazioni :