Suggerimenti Per Decorare il Divano Con i Cuscini

12 22, giovedì 4 minuto di lettura

Suggerimenti Per Decorare il Divano Con i Cuscini | Copri Moderna

Decorare un divano è il compito più semplice quando si tratta di arredare la stanza principale della casa. In effetti, per abbellire un divano è sufficiente abbellirlo con dei cuscini. L'aspetto positivo dei cuscini è che possono essere utilizzati sia come elemento decorativo che come poggiatesta.

Sul mercato esiste un'ampia gamma di cuscini in vari stili, forme e colori. Ciò significa che possono essere adattati a tutti i gusti decorativi. E con i nostri copricuscini potete usare la vostra immaginazione per creare un design unico. Se volete saperne di più, visitate la nostra guida per saperne di più sulle fodere per cuscini.

Che preferiate un arredamento moderno o tradizionale, troverete sicuramente uno o due trucchi da utilizzare. Naturalmente, è possibile optare per un mix di stili.

Preferite uno stile moderno o tradizionale?

È importante conoscere la propria posizione per determinare il design e la disposizione del cuscino. Se decidete di decorare il vostro divano in modo tradizionale, dovreste adottare uno stile classico su un vecchio divano. Ciò significa che utilizzerete colori di base, incorporerete ordine ed equilibrio e vi concentrerete su eleganza e classe.

Al contrario, se optate per una decorazione moderna, dovrete essere audaci. Per sfidare la moda bisogna puntare su luminosità, design e tendenza. Attenzione, la differenza tra i due stili non ne rende uno migliore dell'altro. È tutta una questione di gusti. La cosa più importante è che si adatti allo stile della stanza, ma anche ai vostri desideri personali.

Quanti cuscini vi servono?

Suggerimenti Per Decorare il Divano Con i Cuscini | Copri Moderna

L'arredamento tradizionale è all'insegna dell'equilibrio, con forme regolari, modelli prevedibili e pezzi ordinati. Per ottenere questo risultato, è necessario acquistare un numero pari di cuscini. L'ideale sarebbe acquistarne almeno due e non più di quattro. Non si vuole ingombrare il divano. Quindi disponeteli in modo equidistante. Un'altra alternativa è quella di posizionare due cuscini ai lati del divano.

Se i modelli non sono della stessa taglia, assicuratevi sempre di mantenere una buona simmetria. Posizionare due cuscini grandi all'esterno e due piccoli all'interno.

Quando si parla di decorazione moderna, ci si può lasciare andare. I codici sono meno rigidi. Si può optare per un numero dispari di cuscini per contrastare l'effetto statico e soprattutto formale. Tuttavia, si raccomanda di essere simmetrici. Optate per un massimo di 5 cuscini per un divano. Per mantenere la simmetria, potete ad esempio mettere due cuscini alle estremità del divano, altri due adiacenti ai primi e un ultimo che posizionerete al centro. Quest'ultimo dovrebbe essere più grande degli altri. Se si scelgono cuscini di grandi dimensioni, si può evitare l'aspetto caotico del divano.

Realizzare un assortimento di forme

I cuscini tradizionali sono solitamente di forma quadrata e rotonda. Spesso sono piccoli, ma comunque abbastanza grandi da permettere di distinguere il motivo e persino il disegno.

Nello stesso contesto, è importante variare le forme in modo che i cuscini non sembrino tutti uguali. È possibile ottenere un aspetto simmetrico senza riprodurre perfettamente il primo layout. Ciò significa che bisogna creare una sorta di illusione di equilibrio e non cercare di bilanciare le forme. Quindi si può benissimo mettere un cuscino rotondo di fronte a uno quadrato.

In un arredamento moderno, è molto interessante integrare cuscini allungati. Si possono anche combinare cuscini a forma di cuore e di triangolo, o anche cuscini con disegni diversi. Per San Valentino, potete puntare su graziosi cuscini a forma di cuore.

Concentrarsi sul materiale

Poiché si parla di eleganza, per lo stile tradizionale si dovrebbero scegliere cuscini in tessuti morbidi come velluto, seta o pelle scamosciata. Ovviamente, questi modelli sono un po' costosi per l'effetto di classe che danno al divano.

È possibile variare i materiali dello stesso divano. Ad esempio, è possibile acquistare diversi pezzi per cambiare di volta in volta la composizione.

Quando si parla di tappezzeria, i cuscini piccoli non sono l'ideale perché non danno un buon effetto visivo. Quindi, se volete avere un'imbottitura, acquistate invece dei cuscini grandi.

Per una decorazione moderna, è possibile utilizzare materiali come il lino o il cotone. Inoltre, sono più economici.

E i colori e i motivi?

Suggerimenti Per Decorare il Divano Con i Cuscini | Copri Moderna

Per l'arredamento tradizionale, è opportuno optare per colori e motivi solidi, considerati conservativi. L'ideale sarebbe che i colori si abbinassero a quelli del divano o di altri mobili.

Scegliete toni neutri. In questo modo potrete essere certi che non stoneranno con i pezzi di design del soggiorno. Per esempio, si possono usare i plaid per rendere più gradevole l'allestimento. Si abbinano a tutti i divani.

Come potete vedere, potete giocare con i colori e osare con l'arredamento moderno. Ma assicuratevi sempre di creare armonia tra i cuscini e il divano. Naturalmente, potete permettervi design più audaci e vistosi (composizioni floreali o di fogliame). I fiori devono dare un tocco di freschezza e di primavera al vostro arredamento.

Provate a mescolarlo con gli elementi

Finora sono stati dati tutti i consigli per scegliere una decorazione moderna o tradizionale. E se non volete scegliere tra i due? Potete benissimo decidere di fare un mix tutto vostro.

Ad esempio, si può decidere di posizionare i cuscini a coppie, ma disponendoli in modo asimmetrico e organico. Si può anche scegliere la simmetria, ma con pezzi di forme e materiali diversi.

Attenzione, è essenziale che la vostra decorazione sia chiaramente orientata verso uno dei due stili. Dovreste anche scegliere il colore dei vostri cuscini integrando quelli degli altri elementi dell'arredamento. Si possono usare per evidenziare o accentuare un colore esistente.

Il cuscino può essere utilizzato per evidenziare le scelte creative fatte nella stanza. Non esitate a seguire la vostra linea artistica, perché questo è il vostro salotto e il vostro divano. Dovete essere in grado di sentirvi a casa.

Nell'arredare il vostro divano, tenete conto del suo aspetto e del suo design. Se avete un Wingback tradizionale, ad esempio, siete obbligati ad adottare uno stile tradizionale per la disposizione dei cuscini. Se avete uno smoking, potete essere eleganti quanto volete.

Speriamo che i suggerimenti di questo articolo vi aiutino a decorare meglio il vostro divano con i cuscini. Se avete qualche dubbio particolare sulla scelta del modello, della forma, dello stile o del colore, potete farmelo sapere nei commenti.

Non esitate a dare un'occhiata ai nostri copridivani. Permettono di avere maggiore libertà nell'arredamento e di passare da uno stile all'altro in base ai desideri del momento. I cuscini non sono l'unico elemento che può abbellire un divano.

Scopri di più: