Tutto Sul Copridivano Angolare

Tutto Sul Copridivano Angolare | Copri Moderna

Avere un divano angolare in soggiorno fa parte di un arredamento di prestigio, soprattutto perché si trova nella stanza più importante della casa. È un elemento essenziale per gli interni. Inoltre, consente di accogliere ospiti e parenti in qualsiasi momento. Tuttavia, se ricevete regolarmente degli ospiti, rischiate di danneggiare rapidamente il vostro divano angolare: da qui la necessità di proteggerlo con una copertura. Scoprite tutto quello che c'è da sapere sui copridivani angolari.

Che cos'è un copridivano angolare?

Avete un divano angolare nuovo di zecca e avete difficoltà a mantenerlo nuovo perché avete bambini e animali domestici? Niente panico, la soluzione migliore è utilizzare un copridivano angolare. Sia pratico che estetico, è un elemento essenziale per proteggere il divano da eventuali incidenti (macchie, graffi...).

Perché installare un copridivano angolare?

Ci sono diversi motivi per cui si dovrebbe installare un copridivano angolare, non da ultimo per il suo carattere protettivo.

Economico

L'acquisto di un divano angolare è un vero e proprio investimento. Non sarà facile vederla deteriorarsi nel tempo. Acquistando un copridivano, si può beneficiare di un accessorio pratico, ma soprattutto a un prezzo inferiore. Inoltre, vi eviterà di investire in un nuovo divano angolare. In effetti, un copridivano angolare non costa molto ed è un'opzione economica per vestire i vostri mobili.

Estetica

Oltre a essere una soluzione economica, un copridivano angolare vi permette di dare nuova vita ai vostri mobili. È anche un modo per cambiare rapidamente l'arredamento se vi piace cambiare spesso e seguire le tendenze. Inoltre, l'installazione richiede solo pochi minuti. Quindi, un copridivano angolare vi permette di cambiare istantaneamente l'atmosfera della vostra casa.

Comfort ottimale

In effetti, un copridivano angolare può offrire un comfort ottimale, indipendentemente dal materiale utilizzato per realizzarlo. Infatti, essendo trapuntato, offre un aspetto morbido per il massimo comfort. È quindi un modo per godersi il relax con la famiglia e trascorrere momenti migliori in tutta convivialità.

Praticità

Un copridivano angolare si distingue per la sua praticità. Ciò è dovuto al fatto che è facile da installare e rimuovere. Inoltre, è facile da pulire e non richiede quasi alcuno sforzo da parte vostra, in quanto può essere facilmente lavato in lavatrice. Oltre a essere ben protetto, non dovrete perdere tempo a pulire il vostro divano angolare.

Come scegliere un copridivano angolare?

Scegliere un copridivano angolare non è difficile, ma ci sono alcuni punti chiave da considerare.

Il tipo di copertura

Esistono diversi tipi di copridivano angolari.

Il rivestimento su misura

Potreste avere un divano angolare molto particolare, che richiede un rivestimento speciale. In questo caso, l'ideale sarebbe rivolgersi a un sarto che sia in grado di prendere le misure giuste e trovare la forma giusta per i vostri mobili. Il vantaggio è che la copertura può essere personalizzata ed è di facile manutenzione.

Coperture regolabili

Questo tipo di copertura è solitamente dotato di un sistema di nodi o di un sistema elastico o elasticizzato. Il rivestimento regolabile è perfetto per i divani trasformabili, come ad esempio i divani angolari. Il copridivano angolare regolabile è molto pratico, in quanto può essere adattato a qualsiasi forma di divano. Questo tipo di copertura può ricoprire completamente il divano e può essere messa in opera in pochissimo tempo.

La copertura standard

Questo è il modello che si adatta a tutti i tipi di divani angolari. La copertura standard è la più comune sul mercato. Inoltre, è disponibile in diverse dimensioni. Facile da montare, è sufficiente posizionare la copertura sullo schienale e tirare verso la parte anteriore per coprire l'intero divano angolare. È il tipo di copertura perfetto per un accessorio pratico.

Il modello

È bene sapere che il divano angolare è composto da due parti: il corpo e lo schienale. Il corpo è la parte più larga e il ritorno è la parte che forma l'angolo. È quindi ideale scegliere un modello in grado di coprire tutte queste parti per beneficiare di una protezione ottimale. Tuttavia, i copridivano angolari possono essere monopezzo, annodati o elastici.

Le dimensioni

Le dimensioni del vostro divano angolare. Si tratta di un criterio molto importante, in quanto determina il tipo di copridivano angolare da scegliere. Se è troppo grande, i mobili non avranno l'aspetto desiderato. D'altra parte, se è piccolo, avrete difficoltà ad adattarlo al vostro divano angolare e non sarà coperto correttamente.

Il materiale

Il copridivano angolare è realizzato in diversi materiali, tutti ugualmente resistenti.

Cotone

Questo è probabilmente il materiale più comunemente utilizzato per realizzare un copridivano angolare. Inoltre, il cotone è adatto alla maggior parte dei modelli di divano. Ha il vantaggio di essere naturale e morbido. Inoltre, è facile da pulire. Un copridivano angolare in cotone può essere facilmente lavato in lavatrice. È un materiale resistente che può offrire una confortevole morbidezza.

Lino

Si tratta di un materiale dall'aspetto naturale. Offre un aspetto elegante al vostro divano angolare. Il suo più grande vantaggio è che può resistere alle termiti e agli insetti. Scegliere il lino per il rivestimento di un divano angolare è un vero vantaggio, in quanto non solo è resistente ma anche facile da pulire.

Velluto

Se vi piace un look accogliente, il velluto è il materiale ideale per un copridivano angolare. È un materiale molto elegante che aggiungerà un tocco originale al vostro arredamento. Inoltre, è disponibile in diversi colori e può essere adattato a qualsiasi stile di arredamento.

Sintetico

È disponibile anche un copridivano angolare in materiale sintetico. Si tratta di un materiale meno costoso e con un miglior rapporto qualità/prezzo. Un copridivano angolare sintetico può resistere a tutti i tipi di trattamento senza degradarsi facilmente. Inoltre, è possibile cambiare la copertura tutte le volte che si vuole, poiché non richiede grandi investimenti.

Altri materiali

Il rivestimento può essere realizzato anche con altri materiali, come il tessuto antimacchia, che protegge il divano dall'acqua e dalle macchie. Se poi cercate il comfort, potete anche scegliere un rivestimento trapuntato che aggiunga un aspetto morbido al vostro divano angolare.

Colori e motivi

Il copridivano è disponibile in diverse varianti di colore, il che rende la scelta piuttosto ampia. Tuttavia, assicuratevi di scegliere il rivestimento che si adatta al vostro arredamento per un abbinamento perfetto. Ciò non impedisce di optare per colori diversi se si desidera cambiare regolarmente l'arredamento.

La finitura

Alcune coperture sono dotate di elastici, altre di fiocchi o nodi. Anche i modelli più originali in tessuto elastico sono molto pratici. Basta avere le misure giuste per scegliere la finitura giusta per il vostro divano angolare. Tuttavia, è bene sapere che un rivestimento con elastico può coprire l'intero divano angolare.

Come si installa un copridivano angolare?

L'installazione di un copridivano angolare è facile e non richiede alcuna tecnica, soprattutto se il mobile ha una forma piuttosto semplice. Tuttavia, ci sono alcuni passaggi da seguire per installarlo correttamente.

Effettuare le misurazioni necessarie

Questo è il primo passo per poter adattare il copridivano angolare. Qualunque sia la forma del vostro divano angolare, assicuratevi di prendere le misure giuste. A tal fine, è importante misurare lo schienale e la seduta del divano. Tuttavia, è bene ricordare che il divano angolare a L ha bisogno di due fodere, mentre il divano a U ha bisogno di tre fodere.

Stendere la copertura

Ora che avete le dimensioni e avete scelto il vostro copridivano angolare, potete procedere alla sua stesura. Prima di procedere, ricordate di rimuovere tutti gli elementi presenti sul divano, siano essi cuscini o plaid. Successivamente, è necessario separare le due parti del divano angolare, quindi stendere il rivestimento, assicurandosi che l'etichetta si trovi sul retro del divano.

Coprire il divano e regolare il rivestimento

Una volta esteso il rivestimento del divano angolare, assicurarsi di tirare i quattro angoli del rivestimento. Assicuratevi inoltre di tirarlo ai lati del divano in modo che possa coprire l'intera superficie. Sentitevi liberi di modificarlo se necessario. Quindi legare i cavi o chiudere la copertura con una cerniera, se ne è dotata, per fissarla.

Come si mantiene un copridivano angolare?

Come è noto, un copridivano angolare è di facile manutenzione, in quanto può essere facilmente lavato. Tuttavia, la pulizia dipende dal materiale di cui è fatto. Assicuratevi di seguire le istruzioni riportate sull'etichetta per evitare inconvenienti. In generale, il lavaggio deve essere effettuato con un ciclo delicato e acqua tiepida. L'acqua calda può restringere il tessuto, mentre l'acqua fredda può causare la formazione di grinze.

Tuttavia, l'asciugatura migliore è quella all'aria aperta, posizionando il copridivano angolare su uno stendibiancheria, assicurandosi che il rovescio sia all'esterno. In caso di maltempo, è possibile riporlo su una mensola all'interno. Evitare l'asciugatrice perché potrebbe restringere il rivestimento. Si può stirare quando è ben asciutto per eliminare le rughe.

Potreste essere interessati a questi articoli